CARLO PALUMBO

Nato a Palermo nel 1975, Carlo Palumbo, avvia in giovane età lo studio della chitarra presso

il conservatorio “V. Bellini” della propria città.

Dopo essersi diplomato col massimo dei voti presso il conservatorio “A. Scontrino” di Trapani,

studia musica da camera col clavicembalista Johann Sonnleitner e musica antica col liutista argentino

Eduardo Eguez , presso la “Musik Hochschule” di Zurigo (Svizzera), dove si è perfezionato ed

ha conseguito, nel febbraio 2005, il “Konzertdiplom” sotto la guida del chitarrista svizzero Walter Feybli.

 

Dal 1997 sono numerose le master classes alle quali partecipa in qualità di allievo effettivo, tenute

da concertisti di chiara fama come Tilman Hoppstok, Matteo Mela, Sharon Isbin, Rafaella Smits e Oscar Ghiglia.

 

Svolge attività concertistica da solista, con diverse formazioni cameristiche (orchestra, trio e

quartetto d’archi, clavicembalo, flauto, violino, voce, duo e trio di chitarra) e con gruppi di

musica Rock/Pop in Italia e Svizzera