Federazione Siciliana Tiro Sportivo
 
2° Meeting Annuale FSTS 
21 dicembre 2011
 

Presso l'NH Hotel Villa San Mauro di Caltagirone si sono riuniti il 21 Dicembre 2011 i soci e i dirigenti della Federazione Siciliana Tiro Sportivo per il consueto meeting annuale.


L'assemblea č iniziata con la relazione del presidente Salvo Petta sulle attivitā svolte nel corso del 2011, e con la presentazione del programma del 2012, in particolare del prossimo Campionato Siciliano di Tiro Ex-Ordinanza e Sportivo, che sarā il terzo dalla fondazione della Federazione.


Di seguito, Ranieri de Maria, vicepresidente della Federazione e responsabile dell'area giuridica di ANPAM - Confindustria, ha tenuto una relazione sulla recente abolizione del catalogo nazionale delle armi comuni da sparo e sulla disciplina risultante, mentre Gualberto Mirabile, campione italiano ex-ordinanza cat. sniper, ha intrattenuto l'uditorio con una serie di importanti consigli sul tiro agonistico praticato con le armi ex-militari, basati sulla sua profonda e brillante esperienza.


In tutte le attivitā della Federazione č sempre presente l'attenzione verso coloro che soffrono per le malattie neoplastiche, che si manifesta con la continua raccolta di contributi destinati alla ricerca sul cancro.
La manifestazione ha visto infatti la partecipazione, in rappresentanza della Fondazione Istituto Oncologico del Mediterraneo, dell'avvocato Ettore Denti, che ha ricevuto dalle mani del presidente Petta un assegno di alcune migliaia di euro relativo ai contributi di solidarietā raccolti durante il campionato e destinati alla ricerca sulle staminali tumorali.


Č stato poi letto un messaggio del presidente del Consorzio Armaioli Italiani, Pierangelo Pedersoli, che si č spiaciuto di non poter essere presente, a causa di impegni improvvisi e indifferibili, ma che ha garantito il proprio appoggio alle attivitā della Federazione e la disponibilitā a intraprendere percorsi comuni sull'esercitazione al tiro con armi ad avancarica e repliche storiche di armi a retrocarica.


Di seguito la premiazione del Campionato Siciliano di Tiro Ex-Ordinanza e Sportivo 2011, che ha incoronato Fifė Carbone campione siciliano nella categoria mire metalliche e sniper, e Santo Dibennardo nella categoria sport. Lo stesso Dibernardo č stato acclamato Top Shooter 2011, come atleta che ha conseguito la maggiore somma dei punteggi delle varie categorie, aggiudicandosi un fucile Schmidt Rubin 1911, messo in palio  dall'Euroarms di Concesio.
Un premio speciale, una pistola Walther P1, č andato a Fifė Carbone, per aver contribuito con il maggior numero di prove di solidarietā alla raccolta dei contributi per lo IOM.

 

Il premio FSTS 2011 č stato assegnato a Ranieri De Maria per l'instancabile e qualitativamente elevato lavoro svolto a favore della nostra Federazione e per avere contribuito in modo essenziale all'adeguamento del diritto italiano alle norme comunitarie in relazione allo sport da noi praticato.

 

Degna conclusione del meeting la cena sociale, con i consueti auguri, e la promessa di ritrovarsi presto sui campi di tiro


Da sinistra: Ettore Denti, Salvo Petta, Ranieri De Maria, Gualberto Mirabile

Salvo Petta, presidente FSTS, ha presentato il consuntivo del 2011 e il programma 2012 

 

La relazione del Prof. Ranieri De Maria, Responsabile Area Giuridica Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni, Vice-Presidente FSTS

 

 

Il tiro competitivo con l’ex ordinanza

Dr. Gualberto Mirabile, Campione Italiano Ex-Ordianza Sniper 2011

 

La consegna dei fondi raccolti per la Fondazione IOM all'Avvocato Ettore Denti



LA CONSEGNA DEI PREMI SPECIALI

 


PREMIO SPECIALE IOM A FIFI' CARBONE

 

 

 



 

 

 

LA PROCLAMAZIONE DEI RECORDMAN

 


 

Giovanni Canzonieri, recordman 2011 categoria Ex-Ordinanza Mire metaliche (97+1), detentore anche della migliore rosata di cat. A del campionato (67,5 mm a 200 metri)
 

 

 

Ettore Arrigo recordman 2011 nella categoria Ex-Ordinanza Sniper (100+3), detentore anche della migliore rosata di cat. B del campionato (28 mm a 100 metri)

 

Giovanni Canzonieri, recordman 2011 nella categoria Sport (98+2), detentore anche della migliore rosata di cat. C del campionato (7,5 mm a 100 metri)

 

 

PREMIAZIONE CATEGORIA A 

 

Gaetano Pierino e Giovanni Squillaci, rispettivamente 5° e 4° cat. A

Santino Dibennardo, 3° cat. A

Giovanni Canzonieri, 2° cat. A

Giuseppe Carbone, Campione Siciliano 2011 cat. A

 

PREMIAZIONE CATEGORIA B

Rosario Iacono, 5° cat. B

 

Gianlucio Scerbo, 4° cat. B


Santo Dibennardo, 3° cat. B

 

Ettore Arrigo, 2° cat. B

 

Giuseppe Carbone, Campione Siciliano 2011 cat. B

 

 

PREMIAZIONE CATEGORIA C

Saro Tomasi ritira il premio per Mario Zago, 5° cat. C

 

Patrick Azzopardi, assente alla premiazione, 4° cat. C

 

Giovanni Canzonieri, 3° cat. C

 

Gaetano Brancato, Campione Italiano LRI,  2° cat.C

Santo Dibennardo, Campione Siciliano 2011 cat. C

 

 

PROCLAMAZIONE DEL TOP SHOOTER 2011 

Fifė Carbone, 2° con 704 punti

 

Santo Dibennardo, FMJ Top Shooter 2011, con 727 punti

 

 

Ranieri De Maria

Premio Annuale 2011



Particolarmente apprezzato, sia per il gesto sia per la bontā, il dono della rinomata pasticceria Renda di Caltagirone e delle Cantine Perrone
 

 

La conclusione della manifestazione attorno ad un buffet č stata molto utile per consentire lo scambio di pareri e punti di vista su vari aspetti e per gli auguri di Natale






 






















Federazione Siciliana Tiro Sportivo

Reg. n. 11 Serie 3° del 5/1/2010

C.F.: 91021360879

i n f o @ f s t s . i t

 "tutti i diritti riservati - FSTS 2010-2016 - Vietata la riproduzione senza consenso scritto della Federazione"